Campagna di false mail a nome dell’Agenzia delle Entrate: cestinate subito i messaggi


phishingE’ in corso una nuova campagna di phishing a danno dei cittadini, veicolata da false mail a nome dell’Agenzia delle Entrate su presunte incoerenze nelle comunicazioni delle “eliminazioni periodiche” Iva.

La mail, che utilizza un indirizzo mittente che richiama l’Agenzia e nel testo un collegamento al sito internet dell’Agenzia, per visualizzare la “versione completa” delle spiegazioni invita ad aprire un archivio cifrato allegato alla mail, al cui interno è poi contenuto un file malevolo.

Questi messaggi non sono inviati dell’Agenzia delle Entrate, che ne disconosce completamente il contenuto.

La raccomandazione è quella consueta di cestinarli immediatamente senza aprire gli allegati.

Clicca sull’immagine di seguito riportata, è un esempio delle mail in questione:

esempio_mail_11012022

 

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.