CNA Fita

Responsabile
Luigia Melaragni
Tel:
0761/2291
Presidente
Alvise Evangelista

Referente: Luigia Melaragni

Presidente: Alvise Evangelistella

Presidenza: Massimo Giovanale, Renzo Bandini, Vincenzo Siciliano, Augusto Gianlorenzo

 

CNA Fita è l’associazione che rappresenta le imprese di autotrasporto merci e persone.

Chi rappresenta

Imprese del trasporto merci come cooperative, consorzi, corrieri, operatori della logistica, e del trasporto persone, quali tassisti, autonoleggiatori, noleggiatori.

Di cosa si occupa:

  • Segue le problematiche legate a trasporto, intermodalità e infrastrutture. Rappresenta le imprese di autotrasporto nei rapporti con il Governo, le istituzioni locali e le parti sociali.
  • Aderisce a UETR, che raggruppa le principali associazioni dell’autotrasporto europeo
  • E’ presente nella Consulta generale per l’autotrasporto, nel Comitato centrale albo autotrasportatori e nel Comitato nazionale albo gestori ambientali.
  • A livello provinciale è presente nella commissione rilascio licenze conto proprio e nell’albo conto terzi, entrambi presso la Provincia.

 

Prendi un appuntamento!

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio

Articoli Correlati

Accise sui carburanti per autotrasporto, CNA Fita chiede un incontro urgente con l’Agenzia delle Dogane sul tema delle cisterne private utilizzate dalle imprese

CNA Fita è pronta a chiedere un incontro urgente con i vertici nazionali dell’Agenzia delle Dogane per discutere le iniziative di alcune sedi periferiche della stessa Agenzia, che intendono revocare il credito di imposta sulle accise dei carburanti per autotrazione, per presunte violazioni amministrative riguardanti l’istallazione delle cisterne private utilizzate dalle imprese. “E’ un problema [...]

11.08.2017

Leggi tutto

Autotrasporto, l’Agenzia delle Entrate conferma le misure forfetarie dello scorso anno

Ecco la misura delle deduzioni forfetarie per il 2015. A ufficializzarle è l’Agenzia delle Entrate, alla luce di uno stanziamento di 70 milioni di euro. Le deduzioni forfetarie giornaliere stabilite per ambito territoriale del trasposto valide per il 2016 sono, dunque 17,85 euro per i trasporti nel Comune in cui ha sede l’impresa (ossia il 35% [...]

05.07.2017

Leggi tutto

Unatras, ecco i punti caldi dell’autotrasporto e le azioni da compiere: così ha deciso l’esecutivo

Unatras, di cui fa parte la Fita CNA, ha riunito l’esecutivo per fare il punto sull’autotrasporto e stabilire alcuni obiettivi da raggiungere. Tra i punti toccati, il tema delle deduzioni forfetarie: l’Agenzia delle entrate non ha infatti ancora ufficializzato l’importo da utilizzare per le prossime dichiarazione dei redditi. Continuerà dunque il pressing sul Mit. Unatras si [...]

29.06.2017

Leggi tutto

Progetto “Giovani conducenti”, oggi il click day

Hai un’età compresa tra i 18 e i 29 anni, la patente almeno di categoria B e la residenza in Italia? Allora puoi aderire al progetto “Giovani conducenti”, per diventare conducente professionale di veicoli pesanti. Lo scorso 23 dicembre 2016 è stato sottoscritto un protocollo di intesa per avviare i giovani alla professione di conducente [...]

27.04.2017

Leggi tutto

Class action contro il cartello dei produttori di camion, la CNA di Viterbo e Civitavecchia tra le prime 20 in Italia per numero di adesioni. Melaragni: “Riaperti i termini per la partecipazione”

Sono numeri che pesano. Hanno aderito alla class action promossa da CNA Fita contro le case costruttrici di camion multate per tre miliardi dall’Antitrust europeo, 2.900 imprese, che richiedono il risarcimento in relazione all’acquisto di 13.671 autocarri, il cui valore complessivo è superiore a un miliardo di euro. La CNA di Viterbo e Civitavecchia figura [...]

03.04.2017

Leggi tutto

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio