Collettiva di imprese laziali a Terra Madre – Salone del Gusto 2018, a Torino. Le domande entro il 15 luglio


terra_madre_2018_10-960x450La Regione Lazio – Assessorato all’Agricoltura, l’Arsial – Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio e Lazio Innova – Agenzia Regionale per l’Innovazione, il Credito e lo Sviluppo Economico, attraverso il progetto Food Innovation Hub, promuovono la partecipazione di una collettiva di imprese laziali alla prossima edizione dell’evento Terra Madre – Salone del Gusto (sito ufficiale www.salonedelgusto.com/it/), in programma a Torino dal 20 al 24 settembre 2018.

L’appuntamento, biennale, è realizzato da Slow Food, Regione Piemonte e Città di Torino. L’edizione 2018 (la 12a) si svolgerà presso il Lingotto Fiere e Oval e avrà come tema Food for Change.

Possono partecipare alla collettiva le imprese agroalimentari, incluse le startup, con sede operativa nel Lazio. Tutte le produzioni dovranno comunque rispecchiare i criteri propri della rete Slow Food. La quota di partecipazione a carico della singola azienda, pari a euro 500 + Iva, comprende, oltre al servizio di trasporto delle merci andata/ritorno Roma-Torino e alle attività di animazione volte a promuovere i prodotti delle aziende espositrici, l’affitto di una delle due tipologie di bancarelle standard proposte. Il costo di espositori refrigerati sarà a completo carico dell’azienda e dovrà essere concordato con il fornitore indicato da Slow Food Promozione.

Slow Food Promozione rende disponibili due opzioni di integrazione alle bancarelle da 9 mq, che prevedono l’allestimento di un magazzino chiuso, dove sarà possibile stoccare la merce, oppure uno spazio preparazione con i requisiti minimi richiesti dalla Asl per la preparazione e la somministrazione di piccole degustazioni .

Nell’edizione 2018, le imprese aderenti avranno la possibilità di partecipare gratuitamente a Food for Change B2B Meeting. Il B2B è organizzato dalla Rete Enterprise Europe Network – di cui Lazio Innova è partner – e offre agli espositori l’opportunità di svolgere incontri commerciali con buyer nazionali ed internazionali della durata circa di 30 minuti ciascuno, organizzati all’interno di un’agenda personalizzata, previo inserimento del profilo aziendale in una piattaforma dedicata. Lazio Innova fornirà un supporto ai partecipanti per l’inserimento del profilo nel catalogo on-line, per la selezione dei partner più idonei da incontrare, per la gestione degli incontri.

Le modalità di adesione saranno comunicate in fase di ammissione al Salone alle aziende che ne faranno richiesta.

Le aziende interessate a partecipare al SALONE DEL GUSTO 2018 dovranno inviare l’adesione ad Arsial, tramite e-mail (ape@arsial.it), entro e non oltre il prossimo 15 luglio. Regolamento e modulistica su www.arsial.it.

 

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.