Edicole, nel decreto rilancio bonus una tantum fino a 500 euro


edicolaBonus edicole una tantum, con il decreto rilancio fino a 500 euro per le edicole. La misura è contenuta nel decreto rilancio ed è destinata alle persone fisiche esercenti punti vendita esclusivi per la rivendita di giornali e riviste, non titolari di redditi da lavoro dipendente o pensione, come sostegno per l’emergenza da COVID-19. Il contributo è riconosciuto entro il limite di 7 milioni di euro per il 2020, che costituisce tetto di spesa.

Le domande vanno presentate entro il 30 ottobre al Dipartimento per l’informazione e l’editoria entro il 30 ottobre per via telematica su impresainungiorno.gov.it.

L’elenco dei beneficiari con i rispettivi importi verrà pubblicato entro il 29 novembre sul sito del Dipartimento per l’informazione e l’editoria.

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.