Il 17 e 18 ottobre a Viterbo torna CioccoTuscia, edizione “smart” tutta da gustare


cioccotuscia-2020-2Torna CioccoTuscia. L’11a edizione si svolgerà a Viterbo questo fine settimana, sabato 17 e domenica 18 ottobre, nella magnifica cornice del Palazzo dei Papi, in Piazza San Lorenzo.

Tema della manifestazione è la Cultura dei Dolci Sapori: si punta alla promozione e alla valorizzazione dei prodotti locali tipici della Tuscia e  del loro utilizzo in pasticceria e in cucina.

Quest’anno, tenuto conto della situazione sanitaria e delle disposizioni da rispettare, la manifestazione utilizzerà una diversa modalità.

Non saranno allestiti stand enogastronomici e le attività si svolgeranno esclusivamente presso la Sala Alessandro IV del Palazzo dei Papi. L’ingresso è previsto solo per chi volesse partecipare alle dimostrazioni di pasticceria da parte di chef professionisti del territorio o ai laboratori didattici per bambini.

Tante iniziative sono state rinviate o annullate in questo periodo. Invece AS Eventi ha  scelto di mantenere l’impegno della continuità e realizzare una versione smart della 11a edizione.

Ricordiamo che nell’edizione 2019 le presenze sono state oltre 15.000 in soli due giorni, con  provenienze da tutta Italia, a confermare il successo per CioccoTuscia Viterbo, “che è di fatto diventato – affermano gli organizzatori – il più grande evento enogastronomico della provincia e con una risonanza oramai nazionale”.

Con la CNA di Viterbo e Civitavecchia, presente sin dalla prima edizione, sostengono la manifestazione le principali realtà istituzionali del territorio. Tra queste, Comune di Viterbo, Diocesi, Sodalizio Facchini Santa Rosa, Comitato Centro Storico e Caritas.

Il programma aggiornato è visibile su www.cioccotuscia.it.

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.