Nuovo Dpcm, prorogate al 31 luglio le misure di contenimento contro il coronavirus


palazzo-chigiIl presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 14 luglio, che proroga al prossimo 31 luglio le misure del Dpcm 11 giugno.

Sono inoltre confermate e restano in vigore, sino a tale data, le disposizioni contenute nelle ordinanze del ministro della Salute, Roberto Speranza, datate 30 giugno e 9 luglio.

Tra le principali misure si ricordano:

  • obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi
  • obbligo di rispettare i protocolli di sicurezza definiti per la riapertura dei luoghi di lavoro
  • divieto di assembramenti
  • sanzioni penali per chi viola l’obbligo di quarantena
  • divieto di ingresso o quarantena per chi arriva da Paesi extra UE e controlli più stringenti su aeroporti, porti e luoghi di confine.

Quest’ultima misura riguarda chi nei quattordici giorni antecedenti ha soggiornato o è transitato in 13 Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.

Qui il testo del Dpcm 14 luglio e i relativi allegati.

Qui il testo del Dpcm 11 giugno.

 

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.