Pane invenduto, l’Autorità per la concorrenza si schiera con i fornai


paneBattaglia del pane: l’Autorità per la concorrenza si schiera con i fornai e contro i grandi gruppi della grande distribuzione.

L’Antitrust aveva acceso un faro sulla vicenda lo scorso settembre: ritiene un comportamento scorretto quello dei supermercati che costringono i fornitori al cosiddetto obbligo di reso, ossia l’obbligo per il panificatore di ritirare, a fine giornata, l’intera quantità di prodotto rimasta invenduta sugli scaffali, scalandone il prezzo dall’acquisto successivo.

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.