Richiesta di sospensione dei finanziamenti: ecco cosa devono fare le imprese


 

creditoGli istituti di credito sono pronti a ricevere le domande di sospensione dei finanziamenti.

CNA invita le imprese interessate a beneficiare della misura prevista dal decreto CuraItalia, a provvedere ad inoltrare alle banche la documentazione necessaria.

Ricordiamo che la moratoria, relativa a mutui, leasing, aperture di credito e finanziamenti a breve in scadenza, non è automatica, deve essere bensì formalmente richiesta.

Ecco le procedure previste dalle banche che hanno sportelli nel nostro territorio.

Per ulteriori informazioni o nel caso di difficoltà a reperire la modulistica, le imprese possono comunque contattare CNA al 333.9119934. E-mail: info@artigiancoop.it.

 

- BANCA LAZIO NORD Credito Cooperativo

È online il modello per la sospensione dei finanziamenti con autocertificazione del danno subito. Una volta compilato in ogni parte e sottoscritto dal legale rappresentante dell’impresa, il modello deve essere inviato tramite PEC all’indirizzo lnbanca@pec.banca-lazionord.it.

La sospensione è prevista fino al 30 settembre 2020, sia per i finanziamenti che per le aperture di credito in c/c.

Le linee di credito contro garantite da Artigiancoop non hanno bisogno della preventiva conferma della Cooperativa di Garanzia perché si dia corso alla richiesta di moratoria.

In assenza di comunicazioni da parte della Banca entro 30 giorni dalla richiesta presentata, la sospensione è da ritenersi accordata.

Sezione del sito dedicata: https://www.bancalazionord.it/news/corona-virus-modello-di-richiesta-di-adesione-alla-moratoria_170.htm

 

- BCC DI ROMA

La Banca ha predisposto, sul proprio sito, un link sia alla modulistica che alle istruzioni necessarie a procedere alla richiesta di sospensione, da inoltrare tramite PEC (preferibilmente) o posta elettronica ordinaria alla filiale di riferimento.

È assicurata la risposta entro 30 giorni dalla richiesta.

Sezione del sito dedicata: https://www.bccroma.it/template/default.asp?i_menuID=60855

 

 - BANCA TEMA

Sul sito sono fornite le informazioni relative all’accesso alla sospensione. Possono essere scaricati i moduli da compilare e da inviare alla filiale di riferimento.

Il nulla osta di Artigiancoop per la moratoria relativa alle operazioni garantite dalla Cooperativa sarà concesso sulla base delle valutazioni della Banca.

 Link alla sezione del sito dedicata: http://www.bancatema.com/doc2/default.asp?i_menuID=52653&i_cartellaID=73661

 

- CARIOR

Sul sito istituzionale della Banca è a disposizione, per la richiesta di sospensione, un modulo compilabile on line, da inviare tramite PEC a ufficoimpresecro@postacert.cedacri.it. La sospensione può essere richiesta fino al 30 settembre 2020.

Il modulo è comprensivo dell’autocertificazione dei danni.

Sezione del sito dedicata: https://www.cariorvieto.it/content/bpb/it/il-gruppo/news-e-eventi/notizie/emergenza-covid-19-cro.html

 

 - INTESA SANPAOLO

Intesa invita i clienti a contattare ciascuno la propria filiale per effettuare la richiesta di sospensione a distanza. È attivo il numero 800.303.303 per le informazioni di carattere generale sulle misure di sospensione. Compatibilmente con gli orari di apertura delle filiali di riferimento, la pratica di moratoria  verrà evasa e predisposta quindi a distanza, anche telefonicamente.

 Link alla sezione del sito dedicata: https://group.intesasanpaolo.com/it/sala-stampa/news/il-mondo-di-intesa-sanpaolo/2020/emergenza-coronavirus-sospensione-a-distanza-di-finanziamenti–m

 

 - UBI BANCA

UBI Banca concede la sospensione fino a 12 mesi (come previsto dall’accordo siglato da ABI e Associazioni imprenditoriali), solo per quota capitale, a persone giuridiche e ditte individuali, e la sospensione fino al 30 settembre per le piccole e medie imprese.

La richiesta può essere gestita telefonicamente, tramite mail ordinaria o PEC. Deve contenere tutti gli elementi utili per l’identificazione del finanziamento (numero del finanziamento, durata, importo, inizio ammortamento) ed essere corredata dell’autocertificazione dei danni.

Sezione del sito dedicata: https://www.ubibanca.com/news-coronavirus-comunicazioni-clienti

 

- BNL

BNL concede la sospensione per 6 mesi delle rate dei finanziamenti a breve e medio termine. Prevede di comunicare all’imprenditore, tramite lettera o mail, la possibilità di accedere allo strumento della sospensione tramite lettera o mail.

L’imprenditore può comunque attivarsi con la propria filiale per gestire la richiesta a distanza.

Sezone del sito dedicata: https://bnl.it/it/Scopri-BNL/coronavirus–iniziative-bnl-per-le-impres

 

- UNICREDIT

UNICREDIT consiglia agli interessati di contattare ciascuno la propria filiale per la richiesta di sospensione delle rate dei finanziamenti.

Sezione del sito dedicata alle imprese: https://www.unicredit.it/it/piccole-imprese.html

 

- BANCA SVILUPPO TUSCIA

La Banca invita i clienti a contattare telefonicamente ciascuno la propria filiale, al fine di concordare la modalità trovare la soluzione adatta alle esigenze sia delle famiglie che delle imprese.

Sito: www.bancasviluppotuscia.it

 

 

 

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.