Agroalimentare del Lazio, approvato dalla Regione il piano di promozione per il triennio 2019/2021


alimentLa giunta regionale del Lazio ha approvato il piano di promozione agroalimentare per il triennio 2019 – 2020 – 2021, con uno stanziamento complessivo di 4 milioni di euro. CNA Agroalimentare di Viterbo e Civitavecchia accoglie positivamente la notizia.

Questo atto, che consentirà di ottimizzare le risorse finanziarie previste, costituirà uno strumento importante per la pianificazione degli interventi da parte delle imprese, a vantaggio di una più efficace valorizzazione delle nostre filiere produttive sui mercati sia nazionali che internazionali.

Il programma sarà attuato, come sempre, in collaborazione con l’Agenzia ARSIAL, che provvederà a pubblicare sul sito www.arsial.it gli avvisi relativi alla partecipazione delle imprese alle collettive organizzate in occasione dei diversi appuntamenti.

Queste le iniziative promozionali previste, “compatibilmente alla disponibilità di spazi da parte degli esclusivisti delle Fiere e al sorgere di situazioni contingenti a oggi impreviste”, come si sottolinea in una nota dell’Assessorato all’Agricoltura:

anno 2019

- Fruit Logistica a Berlino

- Biofach a Norimberga

- Vinitaly & Sol a Verona

- Tuttofood a Milano

- Cheese a Bra

- Anuga a Colonia

anno 2020

- Fruit Logistica a Berlino

- Biofach a Norimberga

- Prowein a Dusseldorf

- Vinitaly & Sol a Verona

- Cibus a Parma

- Salone del Gusto a Torino

- Sial a Parigi

anno 2021

- Fruit Logistica a Berlino

- Biofach a Norimberga

- Vinitaly & Sol a Verona

- Tuttofood a Milano

- Cheese a Bra

- Anuga a Colonia

- Prowein a Dusseldorf.

Ulteriori partecipazioni potranno essere successivamente individuate, qualora ritenute strategiche per il settore agricolo e agroalimentare del Lazio.

 

Contattaci

  • Inserisci la tua richiesta o il tuo messaggio
x

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra Privacy Policy.